Vi sono momenti nella nostra esistenza che dedichiamo non al lavoro, non ad attività produttive, ma a riflettere, a guardare in prospettiva la nostra vita, ad arricchire la nostra esperienza interiore. Momenti d’ozio, quell’ozio che è padre di tante preziose virtù. In questo libro l’autore ci accompagna in un viaggio alla riscoperta di un pensiero controcorrente che da sempre esorta l’uomo a riappropriarsi del tempo e della vita.

Una risposta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *